Skip to content

Settembre 1974: Naissance d’une Automobile

La nascita di una vettura è un momento magico, il frutto del lavoro collettivo di migliaia di persone, di vari stabilimenti. Una prodezza tecnologica che comincia dai tavoli da disegno e termina nei saloni dei Concessionari.

La CX non fa eccezione e nel settembre del 1974, in occasione del lancio del nuovo modello, Citroën diede alle stampe questa brochure destinata ai giornalisti ed anche al personale delle sue fabbriche e dei suoi centri di ricerca.

Il momento all’interno dell’azienda era molto difficile: la crisi petrolifera aveva determinato il crollo delle vendite della DS e della SM, ritenute automobili costose e dai consumi relativamente elevati, la CX era la possibile risposta per non perdere quella clientela (come si deduce facilmente leggendo le prime pagine della brochure), ma ancora Citroën era un costruttore indipendente che accarezzava piani industriali grandiosi (ed evidentemente fuori dalla sua portata) e la brochure posiziona ancora la CX, nella gamma Citroën, tra la GS e la DS.

Ma ci occuperemo di questo in un altro articolo, intanto ecco a voi…

Naissance d’une Automobile, documento FFp75525